Post in evidenza

A.N.M.I. REGGIO CALABRIA 05 LUGLIO 2018 VISITA A BORDO DELLE NAVI "EURO E AVIERE" DELLA MARINA MILITARE DA PARTE DEI SOCI A.N.M.I

Le gloriose Navi della Marina Militare la Fregata “EURO” e “AVIERE” al porto Reggio Calabria dal 5 al 9 Luglio 2018. Le due...

martedì 21 ottobre 2014

SAN FRANCESCO DA PAOLA "RIATTRAVERSA" LO STRETTO TRA CATONA (RC) E MESSINA

CERIMONIA : CATONA (RC) E LA MARINERIA COMMEMORANO SAN FRANCESCO DA PAOLA 

550 anni fa, San Francesco di Paola, partendo da Catona (RC), prodigiosamente, attraversava lo stretto camminando sulle acque del basso Tirreno, raggiungendo Messina. Il 6 Luglio 2014, questo prodigioso evento, è stato commemorato con l'imbarco del Simulacro del Santo a Villa San Giovanni (RC) diretto a Messina. Il percorso sino a quel porto ha rispettato esattamente l'avvento del 1464. La statuetta, portata a mano da una rappresentanza dell'ANMI (Associazione Nazionale Marinai D'Italia) di Reggio Calabria,  e stata seguita da numerosissimi fedeli. 
Portatori orgogliosi del Simulacro sono stati : il socio Calogero AQUILINA, il C.te Filippo BELLANTONI (Presidente ANMI di Scilla), il luogotenente Mario Giuseppe D'AMANTI (segretario ANMI di RC), il socio MARTELLO (Gruppo ANMI di Scilla), il cav. Matteo DONATO (ANMI RC) e una rappresentanza della Capitaneria di Porto di Reggio Calabria.

PRO MEMORIA
Francesco D'Alessio nasce a Paola da Giacomo D'Alessio detto Martolilla e Vienna da Fuscaldo il 27 marzo 1416. Muore a Tours, 2 aprile 1507) E'stato un religioso italiano, proclamato santo da papa Leone X nel 1519. Eremita, è il fondatore dell'Ordine dei minimi. È il patrono del Regno delle Due Sicilie ed è compatrono della città di Napoli. È inoltre il patrono principale della Calabria, dov'è venerato in innumerevoli santuari e chiese fra i quali, in particolare, quelli di Paola, Cosenza, Polistena, Paterno Calabro, Spezzano della Sila, Pedace, Terranova da Sibari, Corigliano Calabro, Marina Grande di Scilla, Catona di Reggio Calabria e Sambiase di Lamezia Terme (ove è custodita la reliquia di un dito di san Francesco). Attualmente, parte delle sue reliquie si trovano presso il santuario di San Francesco di Paola, meta di pellegrini, provenienti da tutto il mondo. Inoltre, in Puglia nel comprensorio dei "Cinque Reali Siti" (provincia di Foggia) in tre comuni è praticato il culto di San Francesco. Infatti, a Stornarella e Carapelle è venerato come santo patrono, mentre ad Orta Nova come santo protettore. È venerato come Santo Patrono anche a Savelletri in provincia di Brindisi, ed in occasione della festa patronale che ricade nella seconda domenica di Agosto avviene la suggestiva processione in mare.

Mario Giuseppe D'Amanti  RC  20 ottobre 2014








Nessun commento:

Posta un commento